USA: La maggior parte dei giovani americani sostiene il reddito di base universale


La maggior parte degli americani più giovani sostiene sia il reddito di base universale sia l’assistenza sanitaria pubblica.

Il sondaggio del GenForward Survey Project dell’Università di Chicago indica che il 51% degli americani di età compresa tra 18 e 36 anni sostiene un reddito di base finanziato con fondi federali di $ 1.000 al mese per tutti i residenti negli Stati Uniti. I giovani americani vogliono anche vedere l’attuale sistema sanitario americano ampliato a livello federale.

Lo studio dell’Università di Chicago è stato realizzato su un campione di 3.257 americani di età compresa tra 18 e 36 anni tra il 7 febbraio e il 20 febbraio 2020, tramite sondaggi telefonici e via Internet. Il margine di errore del sondaggio è di 2,36 punti percentuali.

Fonte: The Hill

Lascia un commento