Una mappa delle sperimentazioni del reddito di base in tutto il mondo


Da quando è scoppiata la pandemia di COVID-19, il reddito di base è tornato prepotentemente al centro dell’attenzione dell’intero pianeta. Questa mappa visuale rende conto del progressivo e inarrestabile aumentare delle sperimentazioni nel mondo a partire dal 1960 fino ai nostri giorni.

Molti paesi hanno già implementato forme di reddito di base, più o meno spurie, o aumentato i sussidi di disoccupazione in relazione alla pandemia. Altri, come la Spagna, hanno sfruttato questo momento per lanciare progetti pilota sul reddito di base a tutti gli effetti. Il reddito di base non è probabilmente  la soluzione finale a tutti i mali del mondo né la panacea per curare ogni problema dell’economia capitalista. Tuttavia vedendo i dati di questa mappa visuale ciò che emerge con forza è che dal reddito di base non potrà prescindere chiunque si accingerà a tentare di risolvere l’aggravamento degli problemi di squilibrio economico che la pandemia sta producendo ogni giorno che passa. 

VEDI LA MAPPA.

Fonte: Visualcapitalist

Lascia un commento