UBi4ALL: il primo reddito di base autogestito europeo di 800 euro al mese va in Francia


Il 16 giugno 2021 c’è stata la prima estrazione per la “lotteria” UBI4All”, e il primo reddito di base autogestito europeo è andato in Francia. La “vincitrice” è Lucie Paulin, una giovane francese che ha terminato gli studi ed è in cerca di lavoro. Dall’inizio di luglio 2021 riceverà un reddito di base di 800 euro al mese per un anno intero ed in maniera incondizionata.

L’idea di organizzare questa “lotteria” per assegnare un reddito di base ad un cittadino residente in Europa in sostanza è questa: attraverso un crowdfunding, a cui tutti possono partecipare, ogni volta che saranno raccolti 9.600 € (che equivale a un anno di reddito di base) si avvierà una estrazione tra le persone che si saranno iscritte al sito ufficiale della “lotteria” (in maniera gratuita) e colui o colei che sarà estratto a sorte riceverà per un anno un reddito di base incondizionato di 800 euro al mese.

La “lotteria del reddito di base” vuole essere un modo per sostenere l’iniziativa dei cittadini europei per il reddito di base incondizionato (ECI-UBI) 2020-2022., ma sopratutto l’obiettivo è quello di sensibilizzare le persone sul reddito di base e per coloro che “vinceranno”, scoprire come e in cosa la vita cambia. Questa iniziativa serve “a fare un passo avanti per l’introduzione di un reddito di base in tutta Europa”.

Nel video il momento in cui Lucie Paulin scopre di aver vinto il primo reddito di base autogestito europeo.

Gli altri che non hanno vinto questa volta potranno partecipare direttamente alla prossima estrazione. Coloro che non si sono ancora registrati e vogliono partecipare alla lotteria per il reddito di base possono farlo sul sito ufficiale di UBI4All   ed appena, grazie al crowdfunding, sarà raggiunta la quota di 9600 euro, sarà estratto a sorte un nuovo beneficiario che riceverà 800 euro al mese per un anno.

La lotteria per il reddito di base è autorganizzata e autogestita ed è promossa dall’associazione no profit tedesca EBI Politische Teilhabe in Europa gemeinnützige UG. Il progetto UBI4ALL è stato fondato nell’agosto 2020 appositamente per questo scopo ed è stato ispirato da Mein Grundeinkommen in Germania. Il team di UBI4ALL è composto da attivisti del reddito di base di diversi paesi europei che sono tutti coinvolti anche nell’iniziativa dei cittadini europei per il reddito di base che chiede all’Europa di introdurre un reddito di base continentale e che puoi firmare qui”

Si può partecipare alla lotteria, per renderla ancora più forte, anche donando una somma di denaro a piacere. Il denaro sarà destinato a realizzare la “cassa comune” necessaria per far si che ogni volta che si raggiunge la quota di 9.600 €  si potrà dare vita ad un’altra estrazione ed un’altra persona potrà avere un reddito di base incondizionato di 800 euro al mese per un anno intero.

Alla prima estrazione hanno partecipato quasi 16mila persone di tutta l’Unione Europea. Gli iscritti dalla grecia erano più numerosi (4090), ma considerando la popolazione, i partecipanti più attivi sono stati i cittadini lettoni, che erano solo poche centinaia in meno dei greci.

Per maggior informazioni clicca qui

 

Lascia un commento