Sud Africa inizia la campagna per un reddito di base


I rappresentanti di 20 organizzazioni di 10 paesi dell’Africa australe hanno avviato una campagna per un reddito di base ( BIG) per lo sviluppo dell’Africa australe ( SADC ). La campagna ha preso ufficialmente il via a Johannesburg. La SADC è un’organizzazione intergovernativa che comprende 15 nazioni dell’Africa australe. Una delle motivazioni maggiori affinchè sia istituito un reddito di base è che anche se la regione ha industrie estrattive di grande valore allo stesso tempo soffre di un alto livello di povertà . La campagna si pone quattro obiettivi: in primo luogo una Strategia per la campagna,  secondo i principi fondamentali per una coalizione per un reddito di base, in terzo luogo una ricerca sui costi di un reddito di base per l’intera area, infine è stato nominato il comitato direttivo della coalizione e discusso le sue funzioni. L’obiettivo della coalizione è quello di “garantire un reddito di base a tutti i cittadini dell’africa australe compresi i rifugiati , migranti economici e richiedenti asilo entro il 2020. “

Altre Informazioni: http://takuspii.wordpress.com/projects/ser-programme-2/sadc-big/

Altre informazioni: http://takuspii.wordpress.com/category/sadc-basic-income-grant/

Altre info (in pdf)_ http://spii.org.za/wp-content/uploads/2014/02/SADC-WIDE-BIG-REPORT.pdf

Lascia un commento