Stati Uniti: I legislatori della California approvano il primo piano di reddito garantito


I legislatori della California hanno approvato il primo piano di reddito garantito incondizionato finanziato dallo stato negli Stati Uniti, impegnando $ 35 milioni per pagamenti mensili in contanti in particolare a  donne incinta e giovani adulti che non sono più in adozione. I voti – 36-0 al Senato e 64-0 all’Assemblea – hanno mostrato che c’è un ampio sostegno bipartisan per un’idea che sta guadagnando sempre più sostegno in tutto il paese. Decine di programmi locali sono stai avviati negli ultimi anni, inclusi alcuni finanziati da privati. Il piano della California è finanziato dai contribuenti e potrebbe spronare altri stati a seguirne l’esempio. “Se guardi le statistiche per i nostri giovani adottivi, sono devastanti”, ha detto il leader repubblicano del Senato Scott Wilk. “Dovremmo fare tutto il possibile per sostenere questi giovani”.

Il piano, contenuto in un disegno di legge relativo al bilancio dello Stato, passa ora al governatore Gavin Newsom. I legislatori hanno dato l’approvazione finale alle altre proposte di spesa, offrendo nuovi dettagli al piano fiscale negoziato con Newsom. I governi e le organizzazioni locali faranno domanda per i finanziamenti e gestiranno i loro programmi. Il Dipartimento dei Servizi Sociali di Stato deciderà chi riceverà il finanziamento. I legislatori della California hanno lasciato ai funzionari locali il compito di determinare l’importo dei pagamenti mensili, che generalmente vanno da $ 500 a $ 1.000 nei programmi esistenti in tutto il paese. Il voto è arrivato lo stesso giorno in cui milioni di genitori hanno iniziato a ricevere i loro primi pagamenti mensili nell’ambito di un’espansione temporanea del credito d’imposta federale sui figli che molti considerano una forma di reddito garantito. “Ora c’è slancio, le cose si stanno muovendo rapidamente”, ha detto Michael Tubbs, un consigliere di Newsom, che è stato un pioniere quando ha istituito un programma di reddito garantito come sindaco di Stockton. “La prossima tappa è il governo federale”.

Per decenni, la maggior parte dei programmi di assistenza governativa ha avuto regole rigide su come spendere il denaro, di solito limitando i benefici a cose come il cibo o l’alloggio. Ma un programma di reddito garantito dà soldi a persone senza regole su come spenderli. L’idea è quella di ridurre lo stress della povertà che causa problemi di salute e rendere più difficile per le persone trovare e mantenere un lavoro. 

Di recente, i programmi di reddito garantito sono tornati in auge. I programmi sono stati annunciati a New Orleans; Oakland; Tacoma, Washington; Gainesville, Florida; e Los Angeles, che ha in programma di dare 1.000 dollari al mese a 2.000 famiglie bisognose. Lo stato vuole destinare i soldi a programmi a beneficio delle future mamme e dei giovani adulti fuori dal sistema di affidamento per aiutarli nella loro autonomia. 

In uno dei programmi locali, della contea di Santa Clara, questo progetto è costato finora alla contea 1,4 milioni di dollari. I partecipanti ricevono i soldi su una carta di debito, che possono utilizzare per gli acquisti o per prelevare denaro da un bancomat. I funzionari della contea chiedono loro di compilare sondaggi per monitorare come stanno andando, ma non hanno completato un’analisi approfondita, ha affermato Melanie Jimenez Perez, che supervisiona il programma.Un’analisi del programma realizzato a Stockton ha rilevato che l’occupazione a tempo pieno è aumentata tra i partecipanti dopo il primo anno di ricezione del denaro.

Fonte Basic Income News

Lascia un commento