Spagna: Podemos propone un reddito garantito tra 600 e 1200 euro


Nacho Alvarez, segretario economico di Podemos,  ha spiegato in un’intervista a Europa Press, che la formazione politica includerà nel programma elettorale un reddito garantito, per le persone in difficoltà economica, da 600 a 1.200 euro.

Secondo alcuni dati in Spagna sarebbero circa 10 milioni le persone che vivono in difficoltà economica. L’idea inoltre sarebbe quella di introdurre un reddito garantito che possa essere erogato anche qualora i beneficiari trovino lavoro. La somma del reddito poi verrebbe ridotta progressivamente una volta trovato lavoro. L’importo potrebbe variare tra 600 e 1.200 euro, a seconda del numero di membri dell’unità familiare. Quindi, per un solo adulto, sarebbero 600 euro. Nella proposta di Podemos è prevista anche l’introduzione di un sussidio per i bambini a carico di circa 1.200 euro all’anno per bambino. Secondo le prime stime il reddito garantito proposto da Podemos potrebbe costare intorno ai 12 miliardi di euro.

Per maggiori informazioni clicca qui

Lascia un commento