Spagna: Ecomomisti Senza Frontiere dei Paesi Baschi per un reddito di base


Economisti senza frontiere è un’organizzazione non governativa indipendente, che lavora da più di 20 anni per un’economia più equa. Con l’obiettivo di generare cambiamenti che permettano di realizzare strutture economiche e sociali che siano e solidarietà, negli ultimi anni ha discusso l’eventuale introduzione di un reddito di base universale come strumento per combattere la povertà e la disuguaglianza, per promuovere la libertà economica e una vita decente per tutti.
Un’idea apparentemente semplice, ma che è molto complessa quando si tratta di specificare come, quando, quanto e come può essere finanziato.
Gli Economisti Senza Frontiere hanno redatto un documento dal titolo “8 argomenti per sostenere il reddito di base” che contiene alcune delle conclusioni e riflessioni raggiunte dalla delegazione basca dopo un intenso dibattito, ed è costantemente aggiornato in base alla critica secondo gli spazi di riflessione che possono sorgere in futuro, sia internamente che esternamente all’organizzazione

Clicca qui per scaricare il documento in pdf (in spagnolo)

Lascia un commento