Reykjavik, Islanda: Conferenza internazionale europea, si discute anche di reddito di base


Un panel sulla proposta del reddito di base è stato convocato alla prossima XVII Conferenza internazionale degli europei , che si terrà a Reykjavik (Islanda), dal 22 al 24 giugno 2020. A tal fine, è stato lanciato un invito a presentare documenti e proposte che entro il 10 ottobre 2019, secondo queste istruzioni. La conferenza si tiene anche in occasione dell’anniversario del Consiglio degli Studi Europei ed avrà come titolo generale “Il passato, il presente e il futuro dell’Europa: utopie e distopie” e si terrà all’Università dell’Islanda.

Tra i vari panel che saranno motivo di approfondimento e dibattito, si è sviluppato un notevole interesse per gli studi empirici che esaminano i processi sociali e politici della proposta del reddito di base, compresi i progetti pilota e le numerose sperimentazioni a livello locale, nazionale o sovranazionale, in Europa e altrove. Il panel sul reddito di base è organizzato da César Guzmán-Concha (Marie Skłodowska Curie Fellow, Université de Genève; Visiting Fellow, European University Institute).

Fonte BIEN

Lascia un commento