Parigi 3 marzo: reddito di base all’ambasciata finlandese


Giovedi 3 marzo dalle ore 19 presso l’Ambasciata finlandese a Parigi ci sarà un incontro con Olli Kangas, Martine Alcorta, Arnaud de l’Épine, Jean-Éric Hyafil per rivendicare la necessità di un reddito di base incondizionato. Un anno fa infatti, il nuovo governo finlandese si è impegnato a sperimentare dei progetti pilota di reddito di base al fine di valutare il suo impatto. Questa proposta ha attirato una forte attenzione internazionale. Quali sono le proposte precise ? Come garantire la qualità scientifica di tali esperimenti? Quali sono esattamente le ambizioni del governo finlandese? Anche in Francia sono in discussione dei progetti pilota per un reddito di base incondizionato, può essere quello finlandese un approccio da replicare?

Il Movimento francese per il reddito di base (MFRB) organizza per il 3 marzo dalle ore 19 un incontro dibattito con: Olli Kangas, responsabile della ricerca presso KELA (l’Istituto finlandese per la protezione sociale); Martine Alcorta, membro del Consiglio Regionale in Aquitania; Arnaud de l’Épine, economista, membro del think tank Ars Industrialis; Jean-Eric Hyafil, Phd ricercatore, membro fondatore del MFRB.

Per maggiori informazioni clicca qui

Lascia un commento