Namibia il reddito di base torna nell Agenda Nazionale


Il Ministro contro la povertà e per la previdenza sociale, Zephania Kameeta, sostenitore di lunga data del reddito di base, ha avuto numerosi incontri con gruppi provenienti da tutte le 14 regioni della Namibia per avviare nuove politiche contro la povertà e distribuire la ricchezza più equamente. Dopo questi incontri il ministro Kameeta sta compilando una relazione dettagliata sulle proposte e sugli interventi da realizzare, compresa la possibilità di introdurre un reddito di base. Questo interesse per il reddito di base continua ed ha avuto inizio proprio con il progetto pilota di sovvenzionare un reddito di base incondizionato dal 2007 al 2009 e che ha concesso 100 Dollari Namibiani al mese a tutti i residenti sotto i 60 anni nella provincia di Otjivero-Omitara.

Per maggiori informazioni clicca qui 

Lascia un commento