Modena 12 giugno mostra sul Reddito di base in Namibia


Mercoledì 12 Giugno dalle ore 21,presso la casa colonica del Parco Amendola presentazione del progetto di sviluppo: “DIRITTO ALLA VITA E REDDITO DI BASE.SEGNALI DALLA NAMIBIA: IMMAGINI DI UN’UTOPIA CONCRETA”. Presenta: Simone Muzzioli (Ph.D Sociology and Social Research, University of Verona), La mostra fotografica “Reddito di Base e Diritto alla Vita – Segnali dalla Namibia, Immaginidi un’utopia concreta” , rappresenta la testimonianza fotografica di alcuni particolari attimi di vita della comunità Otjivero – Omitara (Namibia). Perché particolari? Perché in questa piccola comunità ai bordi della savana namibiana èstata sperimentata una misura di lotta alla povertà, il cui principio si fonda sull’emancipazionedell’essere umano attraverso la sua responsabilizzazione e promozione. Dignità ed eguaglianzacome motori di responsabilità personale e collettiva.Per due anni, tutti i mesi, ogni cittadino namibiano di questa provincia (più di un migliaio di persone) ha ricevuto 100$ namibiani come diritto di cittadinanza, senza riguardo al suo status economico, nessun test dei mezzi o altre condizioni. Una partecipazione diretta alla ricchezza prodotta dalla nazione. Nonostante questa misura di protezione sociale universale ed incondizionata sia stata implementata in un paese in via di sviluppo, la questione fondamentale che ci dobbiamo porre è: Cosa possiamo imparare noi (in occidente) da questa esperienza, alla luce dell’attuale crisi economica e dei sistemi di welfare state?

Evento organizzato all’interno della Festa della Cooperazione Internazionale