Milano 8 Ottobre 2021: Reddito universale: la dignità del lavoro riparte anche da qui.


Venerdi 8 ottobre 2021, dalle ore 19.00, presso la Casa della Carità a Milano, in via Francesco Brambilla, 10, gli “Invisibili in movimento” organizzano una iniziativa dal titolo “Reddito universale: la dignità del lavoro riparte anche da qui.”

All’incontro partecipano:
Saluti iniziali Don Virginio Colmegna – Pres. Casa della Carità
• Sandro Gobetti – BIN Italia
• Maura Gancitano – Filosofa, co-fondatrice ed editrice TLON
• Pasquale Tridico – Presidente INPS
• Philippe Van Parijs – Filosofo, economista e giurista
• Ugo Gentilini – Senior economist Banca Mondiale
• Aboubakar Soumahoro – Portavoce Invisibili in movimento
Modera l’evento Federica D’Alessio, giornalista

Dal documento di presentazione:
“Un reddito di base per non lasciare indietro nessunə!
Venerdì 8 ottobre avremo l’onore di ospitare ed ascoltare le parole di personalità di spicco, intellettualə e professionistə che da anni si approcciano al tema del reddito di base. Un reddito che prescinda situazioni economiche e sociali e garantisca a tuttə l’autodeterminazione privata e sociale.
Un evento importante per accendere i riflettori su un tema fondamentale da introdurre nel dibattito politico, un primo passo verso la libertà collettiva, attraverso l’impegno condiviso.
Perché un Reddito Universale di Base per tutti e tutte? Perché la sicurezza economica e la libertà delle persone sono complementari alla giustizia sociale. In una società dove le ricchezze sono distribuite in maniera iniqua, non per le capacità dei più fortunati, ma maggiormente per fortuna, ereditarietà e segregazione, il sostegno incondizionato ai più fragili non è carità, ma un diritto fondamentale. Non è bontà dello Stato o delle classi più abbienti ma giustizia: per uscire dalla perpetua e crescente precarietà esistenziale che colpisce decine di milioni in Italia, è necessario avanzare una proposta di Reddito Universale inteso come dividendo sociale pagato dalla ricchezza collettiva creato e sostenuto da chi è venuto prima di noi, grazie alle risorse che sono in partenza di tutti e tutte.
Ti aspettiamo alla Casa della Carità a Milano e in collegamento live sui nostri canali social.
Il pianeta è in pericolo così come milioni di esseri umani costretti ad abbandonare le loro case. La giustizia climatica passa anche dalle piccole cose: per questo evento non saranno stampate locandine né altro materiale promozionale”.

Lascia un commento