India: in Bengala un manifesto per il reddito di base


Mamata Banerjee, fondatrice e leader dell’All India Trinamool Congress, e attuale Primo Ministro del Bengala Occidentale, ha intenzione di introdurre un reddito di base in Bengala. Uno schema di reddito di base infatti sarà inserito nel manifesto per il Congresso Trinamul. “Se c’è una volontà c’è un modo. Non è un manifesto politico, è un manifesto orientato allo sviluppo”, ha detto Mamata, suggerendo che dare un sussidio mensile sia fiscalmente fattibile.

Secondo il manifesto pubblicato da Mamata, lo schema del reddito di base proposto prevede un importo mensile che varia dai Rs 500 (Rs 6.000 all’anno) a Rs 1.000 (Rs 12.000 all’anno) e sarà depositato direttamente nei conti bancari.  Il reddito sarà fornito a tutte le famiglie tranne quelle con almeno un membro contribuente e quelle che possiedono più di 2 ettari di terreno.  Se la proposta verrà implementata, il Bengala sarà il primo stato del paese a farlo su larga scala. Mamata ha anche annunciato un programma di carte di credito per studenti con un limite di credito, un aumento del sostegno annuale per gli agricoltori, case a basso costo nelle zone rurali e acqua potabile.

La decisione di introdurre uno schema di reddito di base è parte della strategia di Mamata per mettere all’angolo il BJP su un’iniziativa legata al welfare. Prima dei sondaggi del 2019, il leader del Congresso Rahul Gandhi aveva promesso uno schema di reddito di base di 12.000 rupie all’anno per oltre 250 milioni di indiani più poveri se il suo partito fosse andato al governo.  Mamata ha sottolineato invece la fattibilità finanziaria del piano.

Il manifesto, propone,  inoltre, un aumento della spesa sanitaria dallo 0,83% all’1,5% del PIL statale, un balzo dal 2,7% al 4% del PIL statale per l’istruzione e la consegna di cereali gratuiti a domicilio. Alla domanda se un manifesto orientato al benessere influenzerà l’esito del sondaggio, Mamata ha detto: “Le elezioni andranno e verranno, ma la gente rimarrà. Se c’è un governo democraticamente eletto, deve portare avanti lo sviluppo “.

Fonte: Telegraph India

Lascia un commento