Il mondo della cultura aderisce all’appello per l’estensione del reddito di cittadinanza

reddito di cittadinanza per tutti

L’appello per estendere la misura del reddito di cittadinanza sta raccogliendo numerose adesioni. Dopo reti, movimenti sociali, associazioni che continuano ad aderire all’appello (vedi qui la lista), anche il mondo della cultura sostiene con forza la necessità di ampliare e rendere più universale l’attuale legge in vigore. Di seguito le sottoscrizioni arrivate sino ad ora e che saranno aggiornate di volta in volta.

Clicca qui per firmare l’appello online 

 

Sottoscrivono:

Elisabetta Adami, University of Leeds, Regno Unito

Gabriella Alberti, Leeds University Business School, UK

Giuseppe Allegri, Quinto Stato – OperaViva Magazine

Giso Amendola, Università di Salerno

Manuel Anselmi, Unitelma Sapienza Roma

Alessandro Arienzo, Università di Napoli Federico II

Marco Bascetta, ManifestoLibri

Chiara Bassetti, Università di Trento

Barbara Giovanna Bello, Università Statale di Milano

Marco Bersani, Attac Italia

Carmelo Buscema, Università della Calabria

Rossana Campo, scrittrice

Enzo Carbone, Università di Roma Tre

Ugo Carlone, Università di Perugia

Loris Caruso, Scuola Normale Superiore di Firenze

Federico Chicchi, Università di Bologna

Roberto Ciccarelli, Il Manifesto – La furia dei cervelli

Daniele Coltrinari – giornalista

Antonella Corsani, Università Paris 1 Panthéon-Sorbonne

Luigi Corvo, Università di Tor Vergata – MEMIS

Alisa Dal Re, Università di Padova

Antonella De Angelis, Università di Bolzano

Sylvia De Fanti, Angelo Mai

Giulio De Petra, CRS

Ida Dominijanni, giornalista e ricercatrice indipendente

Ubaldo Fadini, Università di Firenze

Riccardo Faranda, Avvocato del lavoro

Luigi Ferrajoli, Professore emerito di Filosofia del diritto, Università di Roma Tre

Giovanna Ferrara, giornalista

Roberta Ferrario, Istituto di Scienze e Tecnologie della Cognizione, Trento – CNR

Gianfranco Ferraro – IFILNOVA-FCSH, Universidade Nova de Lisboa

Andrea Fumagalli, Università di Pavia

Mauro Gallegati, Politecnico delle Marche, Ancona

Mario Gamba, giornalista

Sara Gandini, Università di MIlano

Dario Gentili, Università di Roma Tre

Federica Giardini, Università di Roma Tre

Giovanni Giovannelli, Avvocato

Sandro Gobetti, ricercatore sociale

Elena Granaglia, Università di Roma Tre

Franco Ippolito, Fondazione Fondazione Lelio e Lisli Basso

Emanuele Leonardi, Università di Parma

Stefano Lucarelli, Università di Bergamo

Deniz Mardin – Camera dei medici di Istanbul

Maria Rosaria Marella, Università di Perugia

Giacomo Marramao, Professore emerito di Filosofia teoretica, Università di Roma Tre

Nicolas Martino, OperaViva Magazine – docente RUFA

Andrea Masala, Red Mirror

Lea Melandri, scrittrice

Sandro Mezzadra, Università di Bologna

Militant A – Assalti Frontali

Mathilde Mondon-Navazo, Università Statale di Milano

Matteo Moretti, Università di Bolzano

Cristina Morini, ricercatrice indipendente

Nuno Nabais – director da Fábrica do Braço de Prata,

Luca Onesti – Facoltà di Scienze dell’Università di Lisbona

Salvatore Palidda, Università di Genova

Enrico Parisio, Millepiani – docente RUFA

Lorenza Perini, Università di Padova

Paolo Pini, Università di Ferrara

Giorgina Pi, Bluemotion e Angelo Mai

Bianca Pomeranzi, giurista

Giorgio Pirina – Università di Bologna

Arturo Salerni, Avvocato e Presidente CILD

Stefano Simoncini, ReTer

Alessandro Somma, Università della Sapienza, Roma

Guy Standing, Professorial Research Associate at SOAS University of London and co-president of the Basic Income Earth Network (BIEN)

Maurizio Teli, University of Alborg, Danimarca

Mattia Tombolini, Editore MOMO Edizioni

Philippe Van Parijs, Universit catholique de Louvain e Chair of International advisroy board of the Basic Income Earth Network (BIEN)

Carlo Vercellone, Université Paris 8 Vincennes- Saint. Denis – Parigi

Lascia un commento