Francia: 855 euro di reddito minimo al mese per gli abitanti di Grande-Synthe


 

Mentre la proposta di legge per un reddito garantito, per consentire a 13 dipartimenti in cui vige una maggioranza di sinistra, prosegue il suo percorso parlamentare, la città di Grande-Synthe (23.500 abitanti) annuncia che sta lavorando per introdurre un reddito minimo garantito o sostegno sociale minimo garantito (MSG). “Sono per un reddito incondizionato per tutti. Ma da soli, non è possibile introdurlo. Nel frattempo, visto l’aumento della povertà  – a Grande-Synthe, il 33% della popolazione vive al di sotto della soglia di povertà e il 28% è disoccupato – attuerò questa indennità minima vitale» ha spiegato il sindaco, Damien Carême.

Il MSG consentirà agli abitanti del comune di ricevere, per una persona sola, 855 euro al mese. Questo sostegno sarà destinato a circa 1.550 famiglie, o 3.500 persone, secondo le valutazioni del municipio. Il costo della misura è di circa 1,5 milioni di euro nel 2019 e “2,262,855 di euro in un anno intero”, afferma il direttore generale dei servizi, Mehdi Boukerrou.

Per finanziarlo, l’introduzione del MSG sostituirà altre forme di sostegno al reddito, il passaggio a LED per l’illuminazione pubblica cosi da risparmiare energia per circa 476.000 euro l’anno e l’installazione di una rete di riscaldamento che dovrebbe consentire un risparmio compreso tra € 150.000 e € 300.000 all’anno.

Attualmnte il 30% delle persone che potrebbero richiedere la RSA (il reddito di solidarietà attiva presente in tutta la Francia) non lo chiedono. Dunque gli assistenti sociali riceveranno ogni persona in cerca di aiuto e faranno una valutazione completa della loro situazione per inserirli nel programma del MSG.

A differenza dei dipartimenti che vogliono lanciare l’esperimento del reddito di base, la città Grande-Synthe non vuole sostituire l’assistenza sociale esistente – e in particolare la RSA – ma il suo dispositivo andrà ad integrare il minimo sociale. Affinché questo aiuto non sia inferiore alla RSA.

Per calcolare l’importo sociale minimo garantito, la città si basa sul reddito e sulla composizione della famiglia. Il calcolo viene quindi effettuato in merito al nucleo familiare.

Per maggiori informazioni clicca qui

Lascia un commento