Documento di valutazione della strategia di Lisbona


Commissione Europea

Originariamente, la strategia di Lisbona era stata avviata nel 2000 in risposta alle sfide della globalizzazione e dell’invecchiamento della popolazione. L’obiettivo della strategia, definito dal Consiglio europeo era quello di far diventare l’UE, entro il 2010, “l’economia basata sulla conoscenza più competitiva e dinamica del mondo, in grado di realizzare una crescita economica sostenibile con nuovi e migliori posti di lavoro e una maggiore coesione sociale, nel rispetto dell’ambiente”.

Per leggere la pubblicazione clicca qui

Lascia un commento