Corea del Sud: ulteriori risultati sul programma del reddito di base per i giovani


Nell’aprile 2019 la provincia di Gyeonggi in Corea, l’area intorno a Seoul, ha introdotto un reddito di base per giovani di circa 250.000 won (220 USD; 184 €) ogni trimestre, in valuta locale,  ad ogni giovane di 24 anni residente. Sulla base dei sondaggi, prima e dopo l’introduzione del reddito di base per i giovani, i risultati pubblicati alla fine del 2019 hanno mostrato miglioramenti nella soddisfazione di vita, nella percezione economica e nella motivazione al lavoro. Nel tempo sono stati pubblicati altri report , l’ ultimo dei quali valuta l’effetto del reddito di base sulle imprese locali. La ricerca ha scoperto che le vendite delle piccole imprese sono aumentate del 45%.

Fonte BIEN

Lascia un commento