Canada: Trudeau propone un reddito di base di 2.000 dollari al mese


Per semplificare la normativa sugli aiuti già programmata per i canadesi che hanno perso il lavoro a causa del COVID-19, il primo ministro Justin Trudeau ha proposto, ieri 25 marzo durante la sua conferenza stampa ormai quotidiana, un reddito di base unico. L’aiuto sarà di $ 2.000 al mese, per quattro mesi, e sarà possibile fare domanda dal 6 aprile. I soldi saranno pagati ogni quattro settimane e saranno disponibili dal 15 marzo al 3 ottobre. L’aiuto sostituirà le precedenti iniziative annunciate la scorsa settimana nell’ambito di un pacchetto di finanziamenti da 82 miliardi di dollari. Il primo ministro ha promesso inoltre che arriverà un sostegno diretto per le piccole imprese, oltre al credito extra già compreso nel pacchetto precedente.

Fonte: Surrey Now Leader

Tags:

Lascia un commento