Canada: il reddito di base entra nelle elezioni e nel parlamento.


Anche se le elezioni politiche non hanno fornito un mandato chiaro per l’introduzione di un reddito di base nel paese, e “malgrado i sondaggi hanno mostrato che i canadesi vogliono un reddito di base o che il reddito di base venisse discusso  durante le elezioni, ci sono state molte cose che sono andate bene: diversi sostenitori del reddito di base sono stati eletti in Parlamento”

I sostenitori canadesi del reddito di base infatti avevano chiesto ai candidati “di ogni circoscrizione di mostrare il loro sostegno e di firmare il Basic Income Now Pledge per sostenere attivamente l’istituzione di un reddito di base nazionale, se eletti.” Ad oggi, “189 candidati idi 3 partiti in 157 distretti – il 46% dei distretti – hanno assunto questo impegno”. DI seguito i parlamenti eletti che hanno sottoscritto l’impegno a lavorare per introdurre un reddito di base in Canada.

Inoltre,  ci sono altri “74 candidati che non sono stati eletti ma hanno firmato l’impegno e altri 29 parlamentari che non hanno firmato l’impegno ma hanno sostenuto pubblicamente il reddito di base”. Il reddito di base ha ricevuto un’attenzione “dei media nazionali senza precedenti ed  è stata menzionato più volte dai leader di 2 partiti. Ogni leader di partito ha riconosciuto la necessità di ampliare i benefici per i canadesi. Il reddito di base è stato anche menzionato al dibattito sui leader francesi il giorno prima”. Il giorno prima delle elezioni,  la proposta ed il tema del reddito di base “è stata la principale notizia elettorale su CBC” .

All’inizio di agosto 2021,  durante la campagna elettorale, la rete “Basic Income Now in collaborazione con le principali organizzazioni canadesi di reddito di base: Basic Income Canada Network (BICN), Basic Income Canada Youth Network (BIYCN), Coalition Canada e Revenu De Base. si sono riuniti sotto un’unica bandiera con un messaggio chiaro : i canadesi chiedono il reddito di base perché è urgente, efficace e conveniente”.

Sabato 18 settembre 2021, si è tenuta la seconda marcia “Toronto Basic Income March”. “L’energia era elettrica, sia dai manifestanti che dai sostenitori del reddito di base che ci hanno visto per le strade di Toronto.”

Il giorno successivo, il giorno prima delle elezioni, il reddito di base era la notizia principale su CBC . I sostenitori del reddito di base fanno le loro “congratulazioni ai vincitori di queste elezioni e grazie a coloro che non hanno vinto ma che hanno tenuto duro per la nostra causa. Crediamo fermamente che ci sia un percorso da seguire per realizzare il reddito di base prima che venga indetta un’altra elezione. Questa volta il nostro movimento ha più sostenitori espliciti in parlamento, ma dobbiamo assicurarci che coloro che hanno promesso il loro sostegno mantengano la parola data. Il nostro lavoro è garantire che il desiderio dei canadesi di reddito di base si traduca in risultati legislativi reali.”

Lascia un commento