Canada: in Alberta verso un reddito di base?


Secondo un rapporto dell’Università di Calgary, la provincia dell’Alberta potrebbe introdurre un programma di reddito di base modificando il proprio sistema fiscale. Secondo questo studio infatti, per ridurre la povertà nella regione canadese, si dovrebbe introdurre un reddito di base garantito semplicemente modificando il modo sui crediti d’imposta. “La conversione dei crediti di imposta non rimborsabili in rimborsabili può produrre un reddito garantito di oltre 6.000 dollari per una famiglia con un solo adulto e oltre 9.000 dollari per una famiglia di due adulti, senza che siano necessari nuovi finanziamenti”, sostiene il rapporto curato da Wayne Simpson e Harvey Stevens della School of Public Policy dell’Università di Calgary. “Ciò migliorerebbe i sostegni per il 37% delle famiglie dell’Alberta, con maggiori entrate per le famiglie più povere, e ridurrebbe il tasso della povertà del 25%”.

La provincia canadese, sempre secondo gli studiosi, avrebbe un impatto ancora più significativo se potesse persuadere il governo federale a combinare un approccio federale simile, eliminando alcuni crediti di tipo federale. Ciò creerebbe un budget totale di 11,4 miliardi di dollari che significherebbe 13,674 dollari per una famiglia con un solo adulto e 19,338 dollari l’anno per una famiglia di due adulti. Questo vedrebbe il calo del tasso di povertà di Alberta del 44% . La riduzione della povertà non è l’unico vantaggio, affermano gli autori, anche se è quello principale a cui si sono dedicati: “Un reddito di base garantito è una componente importante della politica per affrontare il rapido progresso della robotica, dell’intelligenza artificiale e di altre tecnologie … che possono portare alla scomparsa di numerosi posti di lavoro in un breve lasso di tempo”. Tuttavia, al momento non è stato ancora avviata alcuna iniziativa politica per introdurre un reddito di base nella provincia canadese. Alle ultime elezioni provinciali, l’unico partito che si è impegnato per introdurre una forma sperimentale di un reddito di base sono stati gli Alberta Liberals, che però non hanno ottenuto un seggio nel governo regionale.

Fonte CBC.CA

Lascia un commento