California: il reddito di base è stato un «salvavita» per le famiglie durante la pandemia di coronavirus


Il reddito di base è stato un «salvavita» per le famiglie che partecipano ai programmi pilota di reddito di base, sostiene il sindaco di Stockton, Michael Tubbs.

Il sindaco di Stockton, in California, è il fondatore di Mayors for a Guaranteed Income, un programma che fornisce $ 500 al mese alle famiglie in decine di città negli Stati Uniti e che originariamente doveva terminare a luglio. Il programma ha recentemente ricevuto un notevole impulso dopo che il CEO di Twitter Jack Dorsey ha donato 15 milioni di dollari all’iniziativa.

«La gente ci ha detto che i $ 500 sono riusciti a far sì che possano avere cibo a sufficienza nelle loro case da quando i loro figli sono a casa tutto il giorno», ha spiegato Tubbs. «Per molti si è trattata di una questione di vita o di morte», ha detto. «Con la donazione di Jack Dorsey, saremo in grado di portare il reddito garantito in altre 30 città il prossimo anno», ha detto Tubbs. «Siamo grati per la donazione di Jack, ma è chiaro che si tratta anche di un sorprendente atto d’accusa nei confronti dei leader politici» che continuano a essere scettici sul reddito di base. Il sindaco infatti ha detto di essere «entusiasta» di diffondere il programma, ma anche che l’entusiasmo è stato raffreddato dalla frustrazione per non aver «visto attivarsi l’energia politica concreta per assicurarsi che tutte le persone abbiano ciò di cui hanno bisogno per sopravvivere durante questa pandemia».

Il reddito di base è al centro di una riforma della politica economica ancora controversa ed è stato sotto i riflettori nazionali durante il ciclo elettorale del 2020, quando il candidato alla presidenza Andrew Yang ha reso il reddito garantito una parte della sua piattaforma presidenziale. E con la nuova amministrazione, Tubbs spera che il programma pilota possa essere «esteso a una politica nazionale».

«Questa è la mia speranza, non solo perché il reddito di base è una politica interessante, ma soprattutto perché è letteralmente una necessità».

Fonte: yahoo! finance

Lascia un commento