Svizzera: il reddito di base costa meno di quanto previsto


Secondo il rapporto del governo svizzero il reddito di base costerebbe solo 25 miliardi di franchi svizzeri. Il governo svizzero ha pubblicato un nuovo rapporto in cui si mostra che la realizzazione di un reddito di base in Svizzera costerebbe molto meno di quanto non fosse stato in precedenza anticipato.

L’11 marzo 2016, il Ministero della sicurezza sociale svizzero ha rilasciato un nuovo calcolo del costo di un reddito di base universale. Secondo le ultime stime costerebbe 25 miliardi di franchi. Si tratta di una revisione sostanziale delle precedenti stime che avevano previsto circa 154 miliardi di franchi.

Il calcolo rivisto probabilmente aumenterà il sostegno al reddito di base nel paese in particolare ora che si avvicina il referendum del 5 giugno, in cui l’introduzione nel paese di un reddito di base è una delle proposte che verranno votate.

Secondo i sostenitori di reddito di base in Svizzera, l’introduzione di un reddito di base costerebbe addirittura meno: solo 2 miliardi di franchi.

Per maggiori informazioni sulla notizia clicca qui

Per saperne di più sulla campagna per un reddito di base in Svizzera clicca qui

Lascia un commento