Stati Uniti: un esperimento di reddito di base con donne afro-americane


Il Magnolia Mother’s Trust è un’iniziativa generata dalla Springboard to Opportunities NGO. Questa iniziativa mira a fornire alle famiglie povere, in particolare con donne afro-americane, nella cittadina di Jackson, in Mississippi, di un reddito di base incondizionato. Dal momento che le donne afro-americane negli Stati Uniti guadagnano molto meno, in media, degli uomini bianchi non ispanici (37% in meno), una disuguaglianza ancora più acuta si ha nello stato del Mississippi (44% in meno). L’esperimento di un reddito di base destinato alle donne afro-americane, punta ad aiutare proprio queste famiglie svantaggiate ed allo stesso tempo si studieranno gli effetti che l’erogazione diretta di un reddito in maniera incondizionata (senza alcuna contro partita come l’obbligo al lavoro), saranno prodotti.

Questo progetto, finanziato dal progetto di sicurezza economica, erogherà 1000 dollari al mese, per 12 mesi, in 16 conti bancari di madri afro-americane a basso reddito. Le donne in questione saranno selezionate casualmente nell’area di Jackson. Il reddito di base inizierà ad essere erogato a partire dal dicembre 2018.

Una caratteristica importante di questa prima sperimentazione nella città di Jackson, è che alcuni dei potenziali beneficiari hanno contribuito a creare l’iniziativa, apportando input cruciali al dibattito ed alla proposta, che hanno portato, ad esempio, a pensare anche di introdurre iniziative di consulenza psicologica e altri servizi per tutta la comunità durante il periodo di sperimentazione. Le stesse beneficiarie del reddito di base, se vogliono, possono usufruire di questi ulteriori servizi gratuitamente.

In questa regione degli Stati Uniti, le disuguaglianze economiche, sociali e razziali sono particolarmente gravi, e nessuna misura di sostegno al reddito precedentemente proposta ha aiutato le persone coinvolte. Queste misure infatti erano molte condizionate, sia rispetto all’obbligo ad accettare qualsiasi lavoro sia nella formulazione delle richieste, “lasciando poco spazio alle madri single per crearsi le proprie opportunità e poter scegliere come gestire il proprio tempo”, secondo Aisha Nyandoro , il direttore esecutivo di Springboard to Opportunities che sta curando la sperimentazione. Nyandoro aggiunge che “il progetto consiste nel cambiare la narrativa e permettere alle donne afroamericane di mostrare ciò che è possibile fare”.

 

Qui un ulteriore articolo sulla sperimentazione a Jackson

Fonte BIEN

Lascia un commento