Taranto 16 novembre Reddito garantito un progetto necessario e possibile


Reddito Minimo Garantito” – Un progetto necessario e possibile. Venerdì 16 Novembre i Cittadini e Lavoratori Liberi e Pensanti presentano a Taranto, assieme a Luca Santini, l’ultimo libro del BIN (Basic Income Network) Italia.

Dal documento di presentazione dell’iniziativa a cura degli organizzatori:
L’Italia, oltre alla Grecia, è l’unico paese europeo a non prevedere nessuna tutela universale in caso di disoccupazione o di transizione lavorativa. Nel mezzo della crisi più dura dal dopoguerra a oggi, dall’interno di una empasse economica e politica di cui si fa fatica a immaginare la conclusione, oggi emerge con forza e determinazione la necessità di ridefinire l’idea stessa di welfare.

I numeri che ogni giorno vengono presentati dagli enti di statistica e di ricerca raccontano di un paese sull’orlo del disastro sociale, un default sociale che sta dimostrando con sempre maggiore chiarezza la necessità di una nuova politica redistributiva e l’importanza, cosi come definito in molti testi e risoluzioni europee, della misura del reddito minimo garantito.

Anche a Taranto, nonostante la presenza di grandi industrie come l’Ilva, l’Eni, Cementir e Marina Militare e il continuo ricatto di dover scegliere tra salute e lavoro, la situazione occupazionale è drammatica. Fonti ufficiali recenti parlano di circa 10.000 lavoratori in cassa integrazione, più di 12.000 persone che usufruiscono dell’indennità di disoccupazione e quasi 2.000 lavoratori che sono in mobilità. Mentre secondo fonti non ufficiali la percentuale di disoccupati in età 25-34 anni sarebbe superiore al 40%.

Il libro “Reddito minimo garantito” realizzato dal BIN (Basic Income Network) Italia contiene un quadro inedito, articolato e completo delle esperienze di reddito minimo garantito in corso nei vari Paesi del continente europeo, delle sperimentazioni realizzate nelle diverse Regioni italiane, delle proposte che si vanno via via delineando al riguardo.

All’incontro sarà presente Luca Santini, presidente del BIN Italia.

N.B. IL LUOGO E L’ORARIO DELL’EVENTO NON SONO STATI ANCORA CONFERMATI. AGGIORNAMENTI VERRANNO PUBBLICATI SU QUESTA PAGINA https://www.facebook.com/events/401089486631532/.

Dove potete trovare il Comitato Cittadini e Lavoratori Liberi e Pensanti:

e-mail: comitatocittadinioperaitaranto@gmail.com
https://twitter.com/LiberiePensanti
http://comitatocittadinioperaitaranto.wordpress.com/
http://www.youtube.com/user/CittadiniLavoratori