Spagna proposta per un reddito di base incondizionato


In Spagna si avanza la proposta di istituire un Reddito di base incondizionato di 650 euro al mese per tutti i cittadini. Secondo i proponenti di “Podemos” la misura costerebbe circa il 25% del PIL, cioè 250.000 milioni di euro. Per finanziarlo dicono i proponenti “bisogna rilanciare la lotta sulle frodi fiscali”.
La proposta parla di “un valore corrispondente alla soglia di povertà.” Secondo i dati Eurostat raccolti dalla iniziativa legislativa popolare (ILP) per un reddito di base presentato quest’anno, si parla di una soglia di circa 645 € al mese.

Lascia un commento