Scozia: inizia lo studio per sperimentare il reddito di base


Angela Constance, segretario di Gabinetto delle Comunità, Sicurezza sociale ed Eguaglianza del governo scozzese ha annunciato che un fondo di 250.000 sterline è disponibile per avviare gli studi di fattibilità per realizzare progetti pilota sperimentali di un reddito di base in Scozia. Oltre al fondo per avviare gli studi, il governo darà un sostegno ulteriore a comprendere i costi e la fattibilità dei piani proposti. Questo impegno economico del governo scozzese da il via alla volontà espressa di introdurre forme di reddito di base ed iniziare “a sviluppare un progetto di ricerca” si rende necessario.

Per maggiori informazioni clicca qui

Lascia un commento