Roma 19 aprile Parole comuni per uscire dalla crisi


Noi crediamo che per uscire dalla crisi esistano ricette alternative al “taglia-taglia” operato finora dal governo nei settori pubblici e privati, nella scuola, l’università e la ricerca. Anzi proprio la crisi dovrebbe costituire l’occasione per rilanciare il tema di uno sviluppo che tracci un futuro credibile per questo Paese. Un futuro fatto di investimenti nella ricerca e nella conoscenza, un futuro che ri-costruisca con urgenza un welfare per tutti indipendente dalla condizione di lavoro. Un welfare che sia investimento generale nella conoscenza, che includa chi oggi non ha protezioni sociali. (Estratto del documento di indizione dell’assemblea indetta da FLC CGIL)

Ne discutono:

  • Maurizio Landini, segretario generale Fiom Cgil
  • Domenico Pantaleo, segretario generale Flc Cgil
  • Laura Pennacchi, sociologa ed economista
  • Massimiliano Smeriglio, vicepresidente provincia di Roma
  • Papi Bronzini, Bin Italia
  • Francesca Ruocco, rete ricercatori precari di Bologna
  • Francesca della Ratta, ricercatrice Istat

 Modera il dibattito Roberto Ciccarelli giornalista del Manifesto

AULA MAGNA DELL’ISTAT

Via Cesare Balbo 16 – Roma

Martedì 19 aprile 2011 – ore 10.00