Kenya: continua la più grande sperimentazione del reddito di base al mondo


La più grande sperimentazione al mondo in corso di un reddito di base incondizionato si sta svolgendo in Africa, in Kenya. E’ promossa dalla ONG statunitense GiveDirectly. L’esperimento lanciato all’inizio del 2018 mira a coinvolgere  16.000 destinatari in 120 aree rurali. Nel programma, i beneficiari ricevono un reddito di base di 2.271,50 scellini kenioti al mese o di 22 dollari USA per i prossimi 12 anni. Il denaro viene inviato direttamente ai beneficiari. Come parte dello studio, si terrà conto dell’impatto a lungo termine del reddito di base sulle famiglie e sarà confrontato con le famiglie che non ne beneficiano.

Al momento molti dei beneficiari dello schema in Kenya utilizzano i fondi principalmente per gestire le loro piccole imprese o per acquistare beni di prima necessità.

L’organizzazione che ha promosso la sperimentazione ha raccolto 30 milioni di dollari è sostenuta da alcune imprese della silicon valley, tra cui il co-fondatore di Facebook Dustin Moskovitz e Pierre Omidyar  il co-fondatore di eBay.

Tratto da Kenyans

Lascia un commento