Grazie Stefano Rodotà


L’associazione BIN Italia saluta con commozione la scomparsa di Stefano Rodotà. Vogliamo semplicemente ringraziarlo di aver fatto parte della nostra associazione, di aver iscritto il reddito garantito tra i diritti fondamentali, per la dignità e l’autonomia della persona, per una società migliore. Vogliamo ringraziarlo della sua enorme disponibilità a partecipare alle iniziative portando sempre un punto di vista innovativo e convincente, forte delle ragioni del diritto ma altrettanto forte delle ragioni sociali e politiche della proposta del reddito di base. Una disponibilità che metteva tutti a proprio agio, un piacere ascoltarlo, certi di uscire da quell’incontro, da quel dibattito, da quel confronto con qualcosa in più da portare a casa.

Semplicemente lo vogliamo ringraziare per aver fatto un piccolo pezzo di strada insieme.

Di seguito pubblichiamo una breve raccolta di suoi articoli o interviste in cui affronta anche il tema del diritto al reddito di base:

 

Lascia un commento