Germania: il primo congresso del Partito “Alleanza per il reddito di base”


Il 25 settembre 2016 si è tenuto a Monaco di Baviera il primo congresso del partito “Alleanza reddito di base”. Una prima riunione formale dei promotori del primo partito al mondo che ha come unico obiettivo quello di introdurre un reddito di base incondizionato. Ronald Trzoska e Arnold Schiller, i due principali promotori della costituzione del Partito e alcuni membri del Partito Pirata, hanno raccolto intorno a loro una serie di attivisti che desiderano partecipate al lavoro politico di questo nuovo partito.
Il programma del partito si riferisce principalmente alla definizione di reddito di base incondizionato ed universale cosi come proposto dalla rete “Netzwerk Grundeinkommen” che deve essere pari almeno alla soglia di povertà del paese secondo la definizione UE.
Arnold Schiller spiega che il partito non vuole attirare nuovi membri e fare tessere di adesione ma che lo scopo principale è quello di fare pressione su altri partiti e costringerli a sviluppare progetti pilota a favore di un reddito di base incondizionato. L’idea sarebbe quella di poter far eleggere già nel 2017 qualche candidato per le elezioni federali.

Lascia un commento