Emilia Romagna: SeL e Verdi per il reddito


Presentato progetto di legge in Regione: “Anche le imprese devono contribuire”. Uno ‘stipendio’ tra i 500 e gli 800 euro lordi, a cui contribuiscono anche le aziende, più agevolazioni per affitti e servizi, anche culturali. Il gruppo Sel-Verdi della Regione ha presentato oggi la sua proposta di legge che istituisce il reddito sociale per quella ‘generazione di precari’ che anche in Emilia-Romagna avanza. Una proposta su cui ora comincerà il confronto con il resto della maggioranza di centrosinistra.
Qui la notizia