Bologna 26 giugno reddito di cittadinanza e salario minimo


Mercoledi 26 giugno 2013 presso il Salone DI Vittorio della Camera del Lavoro di Bologna in Via Marconi 67/2 a Bologna, dallo ore 9,30 si terrà il convegno “Reddito di cittadinanza e salario minimo: i rischi e le opportunità di una sfida”. L’iniziativa è organizzata dalla CGIL Emilia Romagna e dalla Consulta Giuridica Regionale della CGIL. A seguire il programma dei lavori e gli interventi: 

REDDITO DI CITTADINANZA E SALARIO MINIMO

I RISCHI E LE OPPORTUNITA’ DI UNA SFIDA

Mercoledì 26 giugno 2013

Camera del Lavoro di Bologna 

via Marconi 67/2

Salone Di Vittorio

 

ore 9.30

Coordina i lavori : Andrea Lassandari  (Università di Bologna)

Apertura : Simonetta Ponzi  Segreteria Cgil Emilia Romagna

 

Il Reddito di cittadinanza e il salario minimo  nel quadro della crisi economica

Giuseppe Bronzini (Magistrato in Corte di Cassazione)

I contorni del reddito di cittadinanza tra aspetti definitori ed esperienze  applicative

 

Antonello De Oto  (Università di Bologna)

La «cittadinanza» nella prospettiva del riconoscimento di un diritto al reddito

Tito Michele Boeri (Università Bocconi di Milano) 

Antonella Stirati (Università Roma Tre)

La sostenibilità di reddito di cittadinanza e salario minimo tra scarsità di risorse e nuove compatibilità economiche: opinioni a confronto

 

Dibattito

 

ore 14.30

Il Reddito di cittadinanza ed il salario minimo nel quadro della normativa giuslavoristica

Le interferenze con…

Stefano Giubboni  (Università di Perugia)

…il diritto della previdenza sociale

 

Vincenzo Bavaro  (Università di Bari)

…il diritto sindacale

 

Federico Martelloni (Università di Bologna)

…il diritto dei rapporti di lavoro

 

Interviene Vincenzo Colla  Segretario Generale Cgil Emilia Romagna

Lascia un commento